Logo della Presidenza francese del Consiglio dell'Unione europea - ue2008.fr

Get Adobe Flash player

Funzionamento dell'Unione europea

Europa Europa

I trattati europei costituiscono la base giuridica di tutti gli atti dell’Unione europea e organizzano il funzionamento dell’Unione stessa. Definiscono le regole e le procedure che le istituzioni dell’Unione europea devono osservare. Questi trattati sono adottati dai capi di Stato e di governo degli Stati membri ed entrano in vigore dopo la ratifica da parte di tutti i paesi.

Questi trattati costituiscono la base dell’ordinamento giuridico comunitario, che riunisce le regole di diritto applicabili nell’ambito dell’Unione europea. Tali regole definiscono i rapporti tra gli Stati membri e le istituzioni e riguardano anche direttamente i cittadini.

Il funzionamento dell’Unione europea è stato ideato in modo tale che le decisioni inerenti ad alcuni temi d’interesse comune possano essere prese tramite un processo democratico a livello europeo. Tali decisioni si traducono con atti legislativi concreti, che concorrono alla tutela dei cittadini e al miglioramento dei vari aspetti della loro vita quotidiana.

Per il suo funzionamento, l’Unione europea usufruisce di un bilancio alimentato per lo più dagli Stati membri e dalle risorse pulite.

E’ riportata qui di seguito una descrizione dettagliata degli elementi che fanno funzionare l’Unione europea:

Torna su
  • Ingrandisci testo
  • Riduci testo
  • Stampa
  • Scarica la pagina in formato PDF
  • Raccomandare questa pagina
PFUE TVPFUE TV

I vertici della Presidenza

La Presidenza
nelle lingue dell'Unione europea